Sogno d’una notte di mezza estate

di Maurizio De Cicco

Sogno d’una notte di mezza estate

29 Agosto 2022 Articoli 4

Sogno d’una notte di mezza estate

Quello che segue non è la critica letteraria alla celebre commedia di William Shakespeare. Nemmeno il commento della famosa opera musicale di Felix  Mendelssohn Bartholdy contenente la più conosciuta Marcia Nuziale. Si tratta invece del breve riassunto di quei giorni che da San Lorenzo (10 agosto), arrivano fino al 18 agosto. Lo scenario ci proietta alla Pescina, località del Monte Amiata versante grossetano. Situata tra Castel del Piano e Seggiano è conosciuta fino dalla seconda metà dell’800. Ci sta che si possa tornare ancora più indietro negli anni, perchè via di passaggio tra la splendida Maremma e l’incantevole Val d’Orcia. Veniva soprattutto transitata dai famosi “barrocciai” che, nei loro spostamenti di lavoro e non solo, si fermavano alla Pescina per ristorarsi. Quindi una tradizione culinaria che ha origini non proprio recenti. Oggi è abitata da quasi 200 persone residenti. Da pochi anni è sede del laghetto di pesca sportiva tra i più grandi d’Italia e forse anche d’Europa.

(Tramonto sul laghetto con orticoltura Silene)

Non ci sono negozi, ma ben tre ristoranti in 500 mt di strada. “La Scottiglia”, punto di ristoro fin dal 1890; poi scendendo verso valle lo stellato Michelin “Silene” anch’esso in auge dalla seconda metà dell’800 e proseguendo per via delle Terme (solo di nome), il più recente ristorante pizzeria “Da Luca”. Per ulteriori dettagli sarò più preciso una prossima volta. Come riportato all’inizio, questo breve “diario vacanziero”, comincia il 10 agosto, ricorrenza di San Lorenzo, Martire e Patrono della Pescina. La giornata è iniziata con la Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo Metropolita della Città di Siena S.E. Cardinale Paolo Augusto Lojudice, assistito da Don Luca (Vicario) e Don Paolo (Parroco), proseguita con l’apertura della 33° Sagra della Scottiglia, organizzata dalla Pro Loco Pescina. Nel pomeriggio ho avuto il piacere e l’onore di presenziare all’incontro “San Lorenzo in Poesia”. Tra i presenti anche il Sindaco di Seggiano Dr. Daniele Rossi. La buona sorte di avere l’amico attore e doppiatore Davide Bardi, pescinese trapiantato a Roma, ha dato un intenso colore al pomeriggio poetico.

 http://www.raccontamiunastoria.com/direzione-artistica.html

Davide ha incantato tutti i presenti con la sua voce impostata, ferma e decisa, deliziando il pubblico e il sottoscritto dando l’interpretazione ad alcune mie poesie pubblicate nel volume “Poeticando con Versi di…Versi”.  Ci ha così coinvolto che mi sono dimenticato di registrare i brani letti e di scattare qualche fotografia. Mi auguro che in un futuro non tanto lontano si possa rifare, ma buona la prima.

La sera del 17 agosto durante la cena della “Benfinita”, organizzata come sempre dalla Pro Loco Pescina, l’attuale presidente Andrea Savelli ha dato il via alla premiazione dei bambini e dei ragazzi che hanno partecipato attivamente alla suddetta Sagra. Tutti i più piccoli e i ragazzini hanno ricevuto un libro di filastrocche  “A cavallo di un drago” e per i ragazzi copie di “Poesie in 3D” e de “Il silenzioso fiume” -poesie dedicate a -Siena con immagini del fotografo senese Gabriele Forti

https://www.gabrieleforti.it/

La gioia e la soddisfazione nel vedere tutti i premiati fino ai 20 anni, gradire l’omaggio letterario, sono state veramente uniche e incoraggianti. Ancora più incoraggianti i commenti degli stessi nei giorni a seguire. Non lo avrei immaginato.

(Quasi tutti i ragazzi più grandi erano a un concerto a Follonica)

(Accanto a me il Presidente della Pro Loco Pescina Andrea Savelli)

Ho intitolato questo articolo Sogno d’una notte di mezza estate perchè è come se si fosse inaspettatamente realizzato un sogno programmato per l’evento di mezza estate.

Grazie a tutte le persone citate nel presente articolo e anche a tutte quelle che per brevità di spazio non si possono citare. Queste ultime con grande spirito di amicizia e collaborazione, hanno contribuito per l’ennesima volta in modo determinante, alla realizzazione dell’attesa 33° Sagra di mezz’agosto, dopo due anni di fermo forzato.

(alcuni partecipanti della Benfinita)

(autoscatto della bellissima e sorridente fotomodella Sara Bensi)

 

Chissà se l’anno prossimo ci rivedremo alla Sagra della Scottiglia. Ah già…volete sapere che cos’è la Scottiglia e come si prepara? Troverete descritta la ricetta originale all’interno della raccolta di 160 componimenti “Poeticando con Versi di…Versi” in una mia filastrocca  nata da un genuino racconto di un ragazzo del 1922 che ricordava i tempi del primo dopo guerra 1940-1945… Le mie pubblicazioni le potete trovare qui:

https://www.amazon.it/Libri-Maurizio-De-Cicco/s?rh=n%3A411663031%2Cp_27%3AMaurizio+De+Cicco

La produzione va avanti…

Una mia composizione inedita scritta per la ricorrenza di San Lorenzo

 

Si replica

Nel silenzio assordante

della notte, il soffio di Eolo

che spira dal Peloponneso

verso l’Isola d’Elba,

ogni tanto concede una tregua.

Lo spazio infinito

è tappezzato di fulgide stelle:

un esercito di miriadi

e miriadi di punti luminosi,

dalle svariate forme e grandezze,

dà origine a disegni

geometrici perfetti.

Vorrei chiamare loro

uno ad uno e per nome.

Ciò che gli occhi vedono,

il cuore invoca.

Piccolo come un pulviscolo

immerso in questo

Infinito Universo,

aspetto il passaggio

di alcuni frammenti,

come le lacrime

che San Lorenzo

pianse, per il suo martirio.

Perché l’umanità decaduta,

non volge più spesso

lo sguardo degli occhi

e la vista del cuore,

verso la perfezione

dell’Unico Creatore,

mirando quel manto stellato

che Dio ha creato?

 

Pescina (Gr), 14/8/2016 ore 6.24

Rivista e corretta il 16/6/2022 ore10.56

 

 

Immagine di copertina: Maurizio De Cicco

Effetto fulmini durante il temporale del 18/8/2022, Pescina (Gr)

 

4 risposte

  1. Renata Bundi ha detto:

    Va dritta al cuore👏❤️

  2. Barbara Tasselli ha detto:

    Complimenti per il tuo lavoro e per i tuoi scritti. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *